Sans Tabu’

Sans Tabu’: progetto editoriale di arte, cultura e stile di vita … sul tema della sessualità libera.
 
 23 aprile 2013
 
“com’è andata esattamente la nascita di questa mia partecipazione a sans tabù”
di Michela Gattermayer

 
Ve la racconto esattamente com’è andata.
Qualche mese fa le amiche Lulù e Tiziana mi chiamano per parlarmi di un nuovo progetto.
Ci vediamo e mi raccontano di questa collezione di foulard, sciarpe, plaid e altro illustrati con disegni erotici.
Sono semisvenuta, io che ho fatto le Orsoline e che sono di quelle che il sesso si fa e non si dice (nel senso che mi pare una cosa talmente privata che non trovo bello parlarne).
Comunque sia penso che stiano scherzando.
Niente affatto, un paio di mesi dopo mi richiamano, questa volta non solo per parlarmi, anche per mostrarmi i primi prototipi: stupendi.
Non avevo ragionato sul fatto che il sesso disegnato potesse essere così raffinato.
Come si chiama questa collezione, chiedo io?
Santa Bù.
Santa Bù, e cosa vuol dire?
Ma come cosa vuol dire, senza tabù, ovvio.
Che stupida,Sans Tabù, ovvio. Avevo capito un’altra cosa. E non sono la sola.
Sta di fatto che fra di noi continuiamo a chiamarla Santa Bù. E la cosa mi diverte moltissimo soprattutto pensando a quello che è successo dopo. La collezione va avanti per
la sua strada: Lulù sceglie materiali, colori, misure ecc. ecc. e intanto pensa a un sito.
Un e-commerce che non sia solo un negozio on line.
Un luogo virtuale da frequentare non solo per comprarsi qualcosa. Un posto bello dove andare spesso.Uno spazio di divertimento puro. Per dirlo alla sans tabù, un divertissement.
Così mi ha chiamato un’altra volta e a tutti insieme (appassionatamente) è venuta l’idea di un magazine on line.
Sans Tabù è un nome formidabile che da solo dà la linea guida a tutti quelli che collaborano: parlare di tutto, senza tabù appunto.
Moda, arte, musica, vita, personaggi, cucina, gente varia, sesso (diamogliela per buona) e tutto quanto ci salta in mente.
In assoluta libertà.
Ci troverete anche MicTic, il mio blog!


 

Leave a comment

Subscribe Scroll to Top